This tender in no longer available.

Tender description

L’appalto ha ad oggetto l’estensione del servizio di manutenzione delle licenze Hardware e Software e approvvigionamento di nuove licenze per Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., consistente nelle attività dettagliatamente specificate nel Capitolato tecnico e nello Schema di Accordo quadro.

Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

Elenco e breve descrizione delle condizioni

La partecipazione alla presente gara è consentita esclusivamente in modalità telematica. A tal fine i soggetti interessati sono tenuti a produrre in modalità telematica sul Portale Acquisti di Ferservizi S.p.A. (di seguito, perbrevità, «Portale»), tutta la documentazione richiesta ai fini della partecipazione e presentazione dell'offerta, pena l'irricevibilità della stessa, mediante compilazione dei campi presenti nella busta digitale sul Portale e conformemente ai facsimili, questi ultimi disponibili nell'area riservata del Portale, all'indirizzo internet www.acquistionlineferservizi.it accessibile previa registrazione.

Requisiti richiesti a pena di esclusione:

a) iscrizione nel Registro della camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura o nel registro delle commissioni provinciali per l'artigianato, o presso i competenti ordini professionali, se italiani o residenti in Italia; in uno dei registri professionali o commerciali di cui all'allegato XVI del D.Lgs. 50/16, se provenienti da altri paesi dell'Unione senza residenza in Italia. In ogni caso da tali registri dovrà risultare che l'Operatore economico svolge attività nel settore cui l'appalto si riferisce;

b) possesso dei requisiti di ordine generale individuati ai sensi di quanto previsto dall’art. 80 del D.Lgs. 50/16;

c) possesso — esclusivamente in caso di partecipazione alla gara di operatore economico residente in un paese rientrante nella cd. «black list» — dell'autorizzazione ex D.M. 14.12.2010 (pubblicato in G.U.R.I. 25.2.2011 n. 46) o, in alternativa, possesso di richiesta della suddetta autorizzazione ex art. 4 del citato Decreto.

In caso di riunione di imprese (RTI/GEIE/Consorzi di cui all'art. 45, comma 2, lett. e) D.Lgs. n. 50/16) i requisiti di cui alle precedenti lettere a), b) e c) debbono essere posseduti da ciascun operatore economico facente parte della riunione stessa.

Nel caso di consorzi ex art. 45, comma 2, lett. b-c, D.Lgs. n. 50/16 i requisiti di cui alle precedenti lettere a), b) e c) debbono essere posseduti dal consorzio e da tutti gli operatori economici consorziati designati esecutori.

L'operatore economico singolo/l'operatore economico mandataria-capogruppo di un RTI/il consorzio dovranno rendere le dichiarazioni di cui alle precedenti lettere a), b) e c) mediante compilazione del facsimile allegato 1 al Disciplinare di gara (di seguito, per brevità, «Disciplinare»).

Gli operatori economici mandanti e i consorziati (in caso rispettivamente di RTI e consorzi) dovranno rendere le dichiarazioni di cui alle precedenti lettere a), b) e c) mediante compilazione del facsimile allegato 2 al Disciplinare.

Le dichiarazioni di cui ai facsimili di cui sopra dovranno essere firmate digitalmente dai soggetti che le rendono.

Relativamente al requisito di cui alla precedente lettera a) si precisa che dovrà essere allegata copia del certificato in corso di validità o in alternativa una dichiarazione resa ai sensi del DPR 445/00 riportante i dati camerali e redatta conformemente al facsimile allegato 3 al Disciplinare.

Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione

Al fine di consentire la massima partecipazione ma nello stesso tempo avere garanzie in merito all’affidabilità del concorrente è richiesto a pena di esclusione il possesso di un fatturato annuo medio nel settore di attività nella misura indicata come «livello minimo di capacità».

Nel caso di riunione di imprese (RTI/GEIE/Consorzi di cui all'art. 45, comma 2, lett. e) D.Lgs. n. 50/16) il valore di fatturato richiesto dovrà essere posseduto per almeno il 40 % dall'operatore economico mandataria-capogruppo e ciascun operatore economico mandante dovrà possedere almeno il 10 % di quanto richiesto cumulativamente in modo che, comunque, i requisiti così sommati, posseduti dagli operatori economici riuniti raggiungano l'importo complessivamente richiesto. La mandataria dovrà in ogni caso possedere i requisiti in misura maggioritaria.

Nel caso di Consorzi di cui all'art. 45, comma 2, lett. b-c) D.Lgs. n. 50/16, il suddetto requisito dovrà essere posseduto dal consorzio stesso.

L'operatore economico singolo/l'operatore economico mandataria-capogruppo di un RTI/il consorzio dovranno rendere la dichiarazione di cui alla successiva lett. a) mediante compilazione del facsimile allegato 1 al Disciplinare.

Gli operatori economici mandanti e i consorziati (in caso rispettivamente di RTI e consorzi) dovranno rendere la dichiarazione di cui alla successiva lett. a) mediante compilazione del facsimile allegato 2 al Disciplinare.

Le dichiarazioni di cui ai facsimili di cui sopra dovranno essere firmate digitalmente dai soggetti che le rendono.

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti
Realizzazione nel corso degli ultimi 3 esercizi finanziari (da bilancio approvato alla data di pubblicazione del Bando di gara), di un fatturato annuo medio nel settore di attività oggetto dell’appalto non inferiore a 470 000,00 EUR, IVA esclusa.

Procedura

Languages in which projects or requests to participate may be drawn up
IT
Data
2018-10-15
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici
Ora locale
13:00
Modalità di apertura delle offerte

2018-10-15

15:00

Roma, Via Tripolitania 30

Alle sedute pubbliche potranno partecipare, per conto di ciascun concorrente offerente (alla seduta pubblicasono ammessi esclusivamente i concorrenti che abbiano presentato, nei termini, apposita offerta), sia esso operatore singolo o raggruppamento, consorzio o GEIE, al massimo 2 soggetti individuai esclusivamente fra gli amministratori e i dipendenti della Società.

(v. Disciplinare)

The procurement involves the establishment of a framework agreement
Type of contest
Open

Altre informazioni

Informazioni complementari

1-La procedura sarà espletata in modalità telematica sul Portale, al sito: www.acquistionlineferservizi.it. Non sono ammesse offerte presentate con modalità differenti. Eventuale documentazione non trasmessa sul Portale si considererà come non pervenuta. Per la registrazione al Portale si rinvia al paragrafo «Modalità di registrazione al Portale e presentazione della documentazione di gara e delle offerte telematiche» del Disciplinare. Per supporto alla registrazione e allo svolgimento delle operazioni all'interno del Portale, potrà essere contattato il n. +39 02266002680.

2-Tutta la documentazione richiesta deve, pena l'irricevibilità, essere redatta in lingua italiana o con annessa traduzione in tale lingua certificata conforme al testo straniero dalla competente rappresentanza diplomatica o consolare ovvero da un traduttore ufficiale.

3-Tutti i file allegati al Portale (dichiarazioni e/o documenti scansionati) dovranno essere firmati digitalmente, a pena di esclusione, dal rappresentante legale dell'operatore economico concorrente o procuratore munito di appositi poteri. In tal caso, qualora i poteri del firmatario non risultino dal certificato di iscrizione alla CCIAA, dovrà essere inserita a Portale, pena l'esclusione, idonea documentazione firmata digitalmente, attestante che il firmatario della documentazione di gara è munito dei poteri necessari per impegnare in via definitiva il concorrente. In caso di RTI o consorzio già costituito alla documentazione deve essere allegato, in copia autentica, il mandato collettivo irrevocabile con rappresentanza conferito alla mandataria o l'atto costitutivo del consorzio; in mancanza, la documentazione e l'offerta devono essere firmate digitalmente dai rappresentanti legali di tutti gli OE associati o consorziati.

4-La tempestività della domanda di partecipazione e/o delle offerte sarà certificata dal Portale.

5-Relativamente all'avvalimento si rinvia all'art. 89 D.Lgs. 50/16.

6-La Stazione appaltante nelle ipotesi di cui al co.1 dell'art. 110 D.Lgs. 50/16 si riserva la facoltà di scorrere la graduatoria di gara, fermo restando che l'eventuale successivo affidamento avverrà alle condizioni proposte in gara dal soggetto interpellato per lo stesso.

7-Ai sensi degli art. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679, i dati personali dei dipendenti del concorrente, acquisiti direttamente o indirettamente in fase di affidamento ed esecuzione dell’Accordo Quadro, verranno trattati secondo le modalità dettagliate nella documentazione di gara.

8-Ai sensi dell’art. 31, comma 10, del D.Lgs. n. 50/2016, Responsabile del procedimento per la fase dell’affidamento, è Monica Venturi; Responsabile del Procedimento per la fase esecutiva è il Responsabile pro tempore della Direzione Centrale Protezione Aziendale di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. o persona dal medesimo delegata.

9-Ai sensi dell’art. 83, co. 9 del D.Lgs. 50/16 le carenze di qualsiasi elemento formale della domanda, con esclusione di quelle afferenti all’offerta economica, possono essere sanate attraverso la procedura di soccorso istruttorio. In merito alle modalità e ai termini di regolarizzazione si rinvia al Disciplinare di gara.

10-Eventuali quesiti o chiarimenti potranno essere richiesti, in lingua italiana, attraverso il Portale entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 1.10.2018.

11-Il subappalto è ammesso ex art. 105 del D.Lgs. 50/16 nei limiti del 30 % dell'importo contrattuale, a tal fine il concorrente dovrà indicare in sede di offerta le prestazioni che saranno oggetto di subappalto, l’importo delle stesse come percentuale del complesso delle prestazioni oggetto dell’appalto, nonché la relativa terna dei subappaltatori.

12-La presente procedura non comporta per la Stazione Appaltante l'obbligo di affidamento ed in nessun caso ai Concorrenti, ivi compreso l'aggiudicatario, potrà spettare alcun rimborso per la mancata conclusione della procedura.

Organismo responsabile delle procedure di ricorso

Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio

Via Flaminia 189

Roma

00198

Data di spedizione del presente avviso
2018-09-12
Si tratta di un appalto rinnovabile
No
Precise information on deadline(s) for review procedures
Ricorsi avverso il presente Bando di gara e avverso le eventuali esclusioni conseguenti alla applicazione del Bando di gara dovranno essere notificati nei termini di legge. Main CPV code 48771000

Bidding information

Bidding deadline

15 Oct 2018

0 days remaining

Total estimated value

EUR 1.4 million

Locations

Italia, Roma

LOTS ASSOCIATED WITH THIS TENDER

Value

EUR 1.4 million

L’Accordo Quadro che verrà sottoscritto con l’aggiudicatario — avente ad oggetto l’estensione del servizio di manutenzione delle licenze Hardware e Software e approvvigionamento di nuove licenze per Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. — avrà validità fino al 31.12.2021 a decorrere dalla data di sottoscrizione e importo massimo pari a 1 385 000,00 EUR, IVA esclusa. Relativamente all’individuazione e quantificazione degli oneri della sicurezza e relativi D.U.V.R.I. (Determinazione n. 3/2008 dell’A.V.C.P.), trattandosi di Accordo quadro si precisa che, al verificarsi dei presupposti, gli stessi saranno quantificati in sede di emissione degli ordini applicativi.

Ferservizi si riserva l’opzione di estensione temporale così come meglio disciplinata nello Schema di Accordo quadro.

Description of options

Vedi precedente punto II.2.4

End

2021-12-31

Additional information

CIG: 7589637E92

Main site or place of performance

Roma

SIMILAR TENDERS

Norway : Drammen - Soap

Norway

Value: 36.0 million Norwegian Krone

Germany : Bayreuth - Onshore and offshore services

Germany

Value: Not specified

Norway : Ottestad - Water-treatment plant construction work

Norway

Value: Not specified

United Kingdom : Hertford - Financial and insurance services

United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland

Value: 735,000 Pound Sterling

Former Yugoslav Republic of Macedonia : Skopje - Hard-disk drives

Macedonia (the former Yugoslav Republic of)

Value: 13.0 million Denar

United Kingdom : Harwell - Satellite communications equipment

United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland

Value: 1.0 million Pound Sterling

Norway : Fiskå - Sludge removal services

Norway

Value: Not specified